CVA Aquilae Chardonnay - CVA Canicattì - Vini Siciliani

Aquilae Chardonnay

Chardonnay Terre Siciliane IGP

Il sole e la terra della Sicilia danno a questo vitigno internazionale una carica aromatica e un’intensità di profumi che lo distinguono nettamente. Ricco quasi opulento, armonioso, morbido con una acidità gradevole.

Produzione

Tipologia: Bianco
Vitigno: Chardonnay
Numero bottiglie prodotte nell’annata: 40.000
Zona di produzione: entroterra agrigentino – Comuni di Canicattì, Naro, Racalmuto, Sant’Angelo Muxaro, Porto Empedocle, Realmente, Siculiana e Giardina Gallotti (Agrigento); Monreale (Palermo)
Tipo di terreno: terreni limo-sabbiosi, medio impasto con reazione alcalina dovuta al calcare attivo
Altitudine: da 200 m. a 600 m.
Età media delle viti: 15 anni
Sistema di allevamento: prevalentemente controspalliera, con sistema a cordone rinnovabile e speronato
Piante per ettaro: 40.000
Resa per ettaro: 8 t
Vendemmia: fine agosto

Vinificazione

Fermentazione: fine agosto
Fermentazione Malottica: non svolta
Affinamento: tre mesi in vasca
Affinamento in bottiglia: due mesi prima della commercializzazione

ABBINAMENTI GASTRONOMICI

lo si può abbinare ai bucatini con le sarde, agli spaghetti al polpo verace, ai profumati tagliolini con astice, ai cannelloni al ragù di pesce; eccellente con il gronco in umido, gli involtini di pesce spada al forno e il trancio di dentice alle erbe.

Scheda Tecnica palmares