CVA Scialo - CVA Canicattì - Vini Siciliani

Scialo

Nero d'Avola • Syrah Terre Siciliane IGP

Un vino di carattere e piacevole per le sue note di frutti rossi e i toni speziati, dove il legno ha saputo dare rotondità e pienezza espressiva, con tannini fitti e morbidi.

Produzione

Tipologia: Rosso
Vitigno: Nero d’Avola e Syrah in egual misura
Numero bottiglie prodotte nell’annata: 40.000
Zona di produzione: entroterra agrigentino – Comuni di Canicattì, Favara, Giardina Gallotti, Grotte, Naro, e Palma di Montechiaro
Tipo di terreno: terreni limo-sabbiosi, medio impasto con reazione alcalina dovuta al calcare attivo;
Altitudine: da 200 m. a 600 m.
Età media delle viti: 15 anni
Sistema di allevamento: prevalentemente controspalliera, con sistema a cordone rinnovabile e speronato
Piante per ettaro: 40.000
Resa per ettaro: 8 t
Vendemmia: Syrah settembre, Nero d’Avola fine settembre inizio ottobre

Vinificazione

Fermentazione: Syrah settembre, Nero d’Avola fine settembre inizio ottobre
Fermentazione Malottica: totalmente svolta
Affinamento: 12 mesi in barili di Rovere francese
Affinamento in bottiglia: 6 mesi prima della commercializzazione

ABBINAMENTI GASTRONOMICI

consigliabile l’unione con i ravioli di ricotta al sugo di maiale, i cavati al guanciale di suino nero dei Nebrodi il, fegato di cinghiale in umido, il gulasch alla paprika, il cosciotto di agnello ripieno agli aromi. Impeccabile il connubio con i formaggi a pasta dura stagionati e piccanti.

Scheda Tecnica palmares