CVA La Ferla Rosato- CVA Canicattì - Vini Siciliani

La Ferla Rosato

Rosato Terre Siciliane IGP

Dalla vinificazione di uve Nero d’Avola e Nerello Mascalese, prende corpo un vino rosato di grande piacevolezza e fragranza. Intenso nei profumi, elegante, sapido e minerale al palato.

Produzione

Tipologia: Rosato
Vitigno: Nero d’Avola (70%) e Nerello Mascalese (30%)
Numero bottiglie prodotte nell’annata: 40.000
Zona di produzione: Canicattì, Naro, Racalmuto, Campobello di Licata e Ravanusa (Agrigento)
Tipo di terreno: terreni limo-sabbiosi, medio impasto con reazione alcalina dovuta al calcare attivo;
Altitudine: da 200 m. a 600 m.
Età media delle viti: 12/15 anni
Sistema di allevamento: prevalentemente controspalliera, con sistema a cordone rinnovabile e speronato
Piante per ettaro: 40.000
Resa per ettaro: 10 t
Vendemmia: fine settembre

Vinificazione

Fermentazione: fine settembre
Fermentazione Malottica: svolta in parte
Affinamento: tre mesi in vasca
Affinamento in bottiglia: un mese prima della commercializzazione

ABBINAMENTI GASTRONOMICI

versatile negli accostamenti, predilige i piatti saporiti come stuzzicanti spaghetti ai ricci di mare, le lasagne alla marinara, il risotto con i funghi porcini. Molto piacevole il matrimonio con le seppie ripiene, il polpo “murato”, il baccalà in tegame e i fegatini alla brace; bene anche con carni bianche rosolate alla piastra o, ancora meglio, con bocconcini di agnello stufati con le verdure. Anche questo vino, per sua dote, può ben figurare in un aperitivo ricco e variegato, dove salato e piccante hanno libero campo.

FORMATI SPECIALI

1,5 Lt
Scheda Tecnica