CVA La Ferla Nero D'Avola - CVA Canicattì - Vini Siciliani

La Ferla Nero d’Avola

Nero D'Avola Sicilia DOC

Un Nero d’Avola, moderno dalle sue caratteristiche note fruttate e di pepe nero; armonico, equilibrato, piacevolmente tannico.

Produzione

Tipologia: Rosso
Vitigno: Nero D'Avola
Numero bottiglie prodotte nell’annata: 180.000
Zona di produzione: Canicattì, Naro, Racalmuto, Castrofilippo, Ravanusa, Favara, Palma di Montechiaro e Cattolica Eraclea (Agrigento); Butera, Sommantino, Riesi, e Serradifalco (Caltanissetta); Sclafani Bagni e Monreale (Palermo)
Tipo di terreno: terreni limo-sabbiosi, medio impasto con reazione alcalina dovuta al calcare attivo;
Altitudine: da 200 m. a 400 m.
Età media delle viti: 12 anni
Sistema di allevamento: prevalentemente controspalliera, con sistema a cordone rinnovabile e speronato
Piante per ettaro: 180.000
Resa per ettaro: 9 t
Vendemmia: da metà settembre a metà ottobre

Vinificazione

Fermentazione: da metà settembre a metà ottobre
Fermentazione Malottica: totalmente svolta
Affinamento: otto mesi in vasche di cemento opportunamente rivestite
Affinamento in bottiglia: tre mesi prima della commercializzazione

ABBINAMENTI GASTRONOMICI

ad un vino ricco abbiniamo pietanze corpose e di gusto come i cavati al sugo di maiale o le paste infornate sia di carne che verdure. Per i secondi c’è l’imbarazzo della scelta, bene sulle carni rosse vive di fuoco ma anche su falsi magri e brasati, ma anche con piatti esotici come il riso e pollo al Cherry o un sushi di tonno. Con i formaggi infine, ma di media stagionatura, e non solo vaccini.

FORMATI SPECIALI

1,5 Lt
Scheda Tecnica