CVA Aquilae BIO Grillo - CVA Canicattì - Vini Siciliani

Aquilae Bio Grillo

Grillo DOC Sicilia

Un bianco innovativo per sapidità e freschezza con la grande versatilità di un importante vitigno della tradizione siciliana; con profumi netti e armoniosi. Al palato deciso, fruttato, con un’acidità appropriata e gradevole.

Produzione

Tipologia: Bianco
Vitigno: Grillo
Numero bottiglie prodotte nell’annata: 40.000
Zona di produzione: Comuni di Canicattì, Naro, Racalmuto, Campobello di Licata, Ravanusa, Favara, Cattolica Eraclea, Calastra, Licata e Giardina Gallotti, in territorio di Agrigento
Tipo di terreno: terreni limo-sabbiosterreni limo-sabbiosi, medio impasto con reazione alcalina dovuta al calcare attivoi, medio impasto con reazione alcalina dovuta al calcare attivo
Altitudine: da 200 m. a 600 m.
Età media delle viti: 15 anni
Sistema di allevamento: prevalentemente controspalliera, con sistema a cordone rinnovabile e speronato
Piante per ettaro: 40.000
Resa per ettaro: 10 t
Vendemmia: settembre

Vinificazione

Fermentazione: settembre
Fermentazione Malottica: non svolta
Affinamento: tre mesi in vasca
Affinamento in bottiglia: due mesi prima della commercializzazione

ABBINAMENTI GASTRONOMICI

suggestiva l’unione con un riso Acquerello alle ortiche, gli spaghetti ai ricci di mare, il baccalà fritto, la rana pescatrice al gratin, le sarde a “beccaficu”; azzeccata la combinazione con la sogliola “alla mugnaia” e la cernia al forno.

Scheda Tecnica palmares